CUBA: BERTOLDI (PDL-CID), SI LIBERINO DISSIDENTI O ITALIA INTERROMPA RAPPORTI

(AGENPARL) – Roma, 05 ott – “E’ notizia di queste ore; è stata arrestata durante la giornata di ieri dal regime cubano, la dissidente e giornalista-bloguera tra le più influenti e note al mondo, Yoani Santchez. La scusa ufficiale che ha permesso di procedere all’arresto o al fermo della Santchez consiste nell’accusa di essere corrispondente e collaboratrice non autorizzata per una testata giornalistica straniera, El Paìs, come di fatto è noto. Quella ufficiosa sarebbe legata al fatto che la giornalista assieme ad altri dissidenti si strava dirigendo verso la città cubana dove il regime stava processando il collega spagnolo dirigente del Partido Popular, Angel Carromero, inquisito da L’Havana per l’omicidio del dissidente Payà.  Al contrario tutte le dissidenze e i famigliari della vittima puntano il dito contro il “Governo”. Quindi parrebbe le autorità temessero manifestazioni di dissenso durante il processo. L’arresto della Sanchez e degli altri dissidenti, come i continui atti intimidatori nei confronti del mondo libero, la prigionia di stranieri innocenti quali Carromero, Alan Gross e di altri eroi cubani, sono ormai degli insulti e delle intimidazioni intollerabili per Stati Uniti ed Europa. L’Italia anche recentemente oltraggiata dall’arresto della giornalista Ilaria Cavo e quotidianamente offesa in quei suoi principi comuni a tutto l’Occidente democratico dovrebbe compiere un atto di forza nei confronti di uno dei più criminali e liberticidi regimi al mondo: interrompere rapporti di ogni genere con l’isola, ma soprattutto sospendere l’accordo culturale tra il nostro Paese e Cuba in vigore dal 1975. Credo nessun italiano e tantomeno le nuove generazioni abbiamo qualche cosa da imparare da un Regime criminale e sanguinario”. Lo afferma in una nota

Alessandro Bertoldi, Dirigente onorario Cuba Indipendente y Democratica, Dirigente del Popolo della Libertà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: