Bertoldi (Studenti PdL): “Chi non condannerà i violenti sarà criminale quanto loro, istituzioni comprese.”

Gli attacchi di oggi a Roma, sono un segnale al quanto allarmante, sono profondamente schifato da questi delinquenti che hanno portato la capitale alla guerriglia. Sono ovviamente solidale con i manifestanti che pacificamente hanno voluto ribadire le loro ragioni, seppur anche questi ultimi erano a conoscenza delle previsioni della Questura di Roma e del Ministero dell’Interno circa lo stato d’allarme in cui era messa oggi la città. Si poteva benissimo evitare o rinviare.

In occasione delle prossime manifestazioni sarò opportuno che alle Forze dell’Ordine vengano date delle dispense con le quali si autorizzano atti ancora più violenti per contrastrare disordini e violenze di questo tipo, Roma non può permettersi un’immagine di questo tipo nel mondo e dei danni materiali di queste dimensioni. Tutta la mia fiducia nelle Forze dell’Ordine e tutta l’approvazione per il loro operato, ora staremo però a vedere se saranno i giudici a liberare a breve i criminali arrestati e che oggi hanno tentato di spingere il Paese alla guerra civile, com’è loro uso. Credo nella nel sistema giudiziaro, resto fiducioso, speranzoso di non restare deluso. Se sarà così quando si andrà, mi auguro mai, alle armi sapremo con chi prendercela oltre che con i violenti. Chi oggi non condannerà tali violenze sarà criminale allo stesso modo dei violenti di Roma.
Ringraziando cordialmente,
Alessandro Bertoldi
Presidente nazionale
Studenti per le Libertà
SCUOLA
Popolo della Libertà
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: