Breve lettera a un collega storico. Cambiamo questa manovra!

Caro Antonio,

da storico liberal conservatore di FI quale sei non mi deludi mai e io da giovane liberal conservatore di FI quale sono mi trovo sempre d’accordo con Te. Tu da parlamentare, storico dirigente nazionale e di primo piano nel partito, io da Presidente naz. degli Studenti scuola del PdL ex Forza Italia. Dobbiamo mettercela tutta per cambiare la manovra a favore di una nuova ondata di privatizzazioni e di sburocraticizzazione dello Stato, eliminando ormani inutili enti come le provincie, per appaltare anche la gestione strutturale e didattica delle scuole, molti altri dovrebbero essere i cambiamenti e i tentativi, prima di mettere le mani nelle tasche degli Italiani. Noi lo sappiamo bene, ma dobbiamo ricordarlo al Presidente e a tutti gli Italiani! Sappiamo che la situazione è precaria e che forse qualche tassa particolare e speciale per fronteggiare la crisi andrà istituita, ma non dovranno essere le tasse la soluzione della crisi, questo dev’essere chiaro a tutti coloro che stanno contribuendo alla stesura della manovra. Ti sosterrò quindi anche questa volta: cambiamo la manovra!

 Speriamo in bene, altrimenti questa volta la si fa grossa.

 Ti abbraccio di cuore,

 Alessandro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: