La decisione della Giunta, il più grave attacco anti-italiano dagli anni delle bombe. OK al referendum per il distaccamento dell’Alto Adige!

La delibera di oggi della Giunta provinciale di non partecipare alle celebrazioni del 150° dell’Unità nazionale in maniera solenne e ufficiale neanche delegando agli assessori italiani di rappresentare la Provincia autonoma di Bolzano – Alto Adige è il più grave attacco politico – etnico nei confronti della minoranza locale, nonché gruppo linguistico italiano, dal periodo delle bombe. E’ una vergogna! Questa Provincia, questi Italiani il 17 marzo non saranno rappresentati in Roma da nessuno, risulterà che l’Alto Adige Suedtirol non ha aderito alle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Quale più chiara dichiarazione di non-italianità, ma soprattutto di anti-italianità di questa. E’ arrivato il momento di riproporre quella provocazione tanto cara a Eva Klotz e lanciata anni fa dal Presidente Cossiga, il referendum per l’abbandono e il distaccamento del Suedtirol dall’Italia, è il momento adatto per testare la popolazione e per far comprendere al governante locale con chi stanno gli altoatesini suedtiroler. Aspettiamo tutti soltanto un cenno favorevole del Mubarak locale! Che non verrà mai, perché lui stesso che tanto disprezza questo Paese sa quale sarebbe il risultato e qual’è il reale pensiero suo e di tutti i nostri conterranei. Viva l’Italia!

Alessandro Bertoldi                                                                                                                                                                                                   Popolo della Liberta’

Annunci

3 Risposte to “La decisione della Giunta, il più grave attacco anti-italiano dagli anni delle bombe. OK al referendum per il distaccamento dell’Alto Adige!”

  1. otto Says:

    1. die idee ist gut
    2. es hängt vom zeitrahmen ab, der für die vorbereitung der abstimmung zur sezession anberaumt wird. je länger er ist, desto eher ist das ergebnis pro secessione
    3. die kernfarge ist: was sagen die brüder ebner? wenn sie für die sezession sind, findet sie statt!

  2. gadilu Says:

    Scusa, ma queste cose le dici a titolo personale o è in arrivo un nuovo regalo da Bondi-Bondi?

  3. fabivS Says:

    LOS VON ROM!!! Ein Tirol von Kufstein bis Borghetto!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: