G-PdL e AS, Bertoldi: “Profonda indignazione e sentimenti di condanna per i danneggiamenti alle statue di Borsellino e Falcone!”

‎”Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola”
                                                                    Giovanni Falcone
 
Nei giorni della commemorazione della strage di via D’Amelio del 19 luglio ’82 che segna la morte di Borsellino e della sua scorta, sono state danneggiate le (nuovissime, installate da meno di 36 ore) statue che a Palermo ricordano Borsellino e Falcone magistrati anti-mafia simbolo di legalità e della lotta contro la criminalità organizzata. Come Coordinatore provinciale dei Giovani del Popolo della Libertà Alto Adige e Presidente provinciale di Alternativa Studentesca esprimo profonda indignazione e sentimenti di condanna per l’atto stesso e per quel che vuole comunicare a tutti noi anche a nome di giovani e studenti. Concludo dicendo che questi atti intimidatori ad opera di “terroristi morali” veri e propri dovranno servirci soltanto come stimolo per ricordare con maggior motivo d’orgoglio e ancora più ad alta voce i due Eroi nazionali che con la loro azione e con il loro tragico sacrificio, assieme a quello dei molti poliziotti e carabinieri, hanno restituito speranza al sud Italia e al paese intero.

-Alessandro Bertoldi-

Coordinatore provinciale Giovani PdL – GIOVANE ITALIA
Presidente provinciale Alternativa Studentesca
ALTO ADIGE – Bz

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: